17 May 2021 Versione CEI 2008

Il vero volto di Dio

Insegnamenti e comportamenti di Gesù

La storia di Gesù inizia come quella di tutti gli uomini: con la fragilità e la povertà della sua nascita. Dio si presenta al mondo come un semplice bambino che ha dovuto affidarsi alle cure di una mamma e alla custodia di un papà. Non solo, ha condiviso la nostra condizione umana e si è messo in fila anche lui per farsi battezzare come tutti noi peccatori.

Uomo come noi, pienamente solidale con la nostra fragilità umana, Gesù, infatti, non nasconde la stanchezza, sente i morsi della fame e della sete e, quando un suo amico, Lazzaro, muore, piange amaramente.Guardando la vita e la storia di Gesù, possiamo imparare anche noi ad amare la nostra condizione umana e sentire il bisogno di credere in un Dio che ci sappia comprendere e ascoltare, che stia vicino a noi, soprattutto quando siamo nella solitudine, nella paura e nel dolore.Gesù è “amico dei deboli”.

Tutta la predicazione e l’attività pastorale di Gesù sulla terra inizia con un’attenzione particolare verso le persone più deboli, specialmente verso coloro che sono vittime della cattiveria umana o della malattia. Egli vuole liberare gli uomini da ogni forma di male. In concreto, prende le difese delle vedove che, al tempo di Gesù, erano private di ogni diritto e dignità; spezza il pane con chi ha fame, consola chi è nel pianto ecc.

Gesù, nel Vangelo, si rende presente negli affamati, negli ignoranti, nei poveri, negli scartati, negli anziani. Verso tutti ha sempre una grande attenzione e tenerezza.Gesù è “amico delle donne”. Uno dei tratti rivoluzionari di Gesù è la sua relazione e amicizia con le donne che, a quel tempo, erano irrilevanti e contavano poco.

Gesù, invece, riconosce dignità a tutte le donne che incontra, si lascia da esse interpellare e perfino toccare. E, cosa ancor più sconvolgente, accetta che alcune di esse si aggreghino al gruppo dei Dodici: Maria di Magdala, Giovanna moglie di Cusa, Susanna “e molte altre”, lo seguivano (Lc 8,3).

Inoltre, secondo Gesù, la donna non esiste solo per servire ma per essere anch’essa vera sua discepola e annunciatrice del suo Vangelo.

Photo by OMAR FARUK on Unsplash

Related Posts

Ogni uomo conosce la Parola di Dio, mangiandola

Ogni uomo conosce la Parola di Dio, mangiandola. La Parola di Dio è Cristo Gesù. Si mangia Cristo, il vero...

L’esempio di Gesù nel Getsèmani

«Giunsero intanto a un podere chiamato Getsèmani, ed egli disse ai suoi discepoli: “Sedetevi qui, mentre io prego”. Prese con...

padre Aleksandr Men’ – Il senso della vita

L’anima ritorna a Dio. E questo pensiero deve farci meditare oggi non solo sulla morte ma sulla vita. Quanto ci...

Biografia di Matta El Meskin

MATTA EL MESKIN “Se ti spogli veramente di te stesso, allora otterrai una forza autentica che domina misticamente tutte le...

Unità e continuità nella lettura della Bibbia

Un valido aiuto per comprendere l’unità e la continuità tra le due grandi parti della Bibbia (Antico e Nuovo Testamento)...

JOHN POWELL – «Signore, abbi pietà di me peccatore»

Un’altra condizione essenziale per la preghiera autentica è l’abbandono. La sola parola in genere ci terrorizza, ma è qualcosa di...

Elisabetta Della Trinità – O mio Dio, Trinità che adoro

Aiutami a dimenticarmi interamente, per stabilirmi in te, immobile e tranquilla come se l’anima mia già fosse nell’eternità. Nulla possa...

Ernesto Olivero – Abbandonarsi a Dio

Qualche anno fa, un uomo di Dio che allora mi guidava mi mandò un messaggio che mi spaventava un po’:...

Letture patristiche della Domenica “della parabola del seminatore”

XV del Tempo Ordinario A Mt 13,1-23; Is 55,10-11; Sal 64; Rm 8,18-23 DISCORSO 73 di Sant’Agostino, vescovo SULLE PAROLE...

Lectio su Mc 1, 1-8

Tra le tante interpretazioni di questo inizio c’è anche quella di “inizio oggi per noi”, cioè della possibilità di tornare...

2 Maccabei 4, 39-5,10

La violenza domina la storia, e tale violenza invade anche la vicenda del Popolo di Dio, che viene deviato dalla...

Bellezza oltre ogni descrizione

Uno dei romanzi più noti di André Gide (1869-1951) s’intitola La sinfonia pastorale. Il libro è ambientato nella Svizzera di...

La sofferenza come maestra

Un giorno, un medico che ha lavorato per molti anni in un lebbrosario ha esclamato: “Sia ringraziato Iddio per il...

Introduzione letteraria al Vangelo di Matteo

Corso Biblico Diocesano 2004 Evangelo secondo Matteo Conversazioni bibliche di don Claudio Doglio Sommario INTRODUZIONE LETTERARIA A MATTEO I cinque...

Introduzione all’Apocalisse (don Claudio Doglio)

L’APOCALISSE DI GIOVANNI Introduzione L’ultimo libro della Bibbia è un’opera veramente originale, che affascina e sconcerta insieme. «Tot habet sacramenta...

Comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.